business analysis

Gestione della domanda e analisi architetturale della soluzione

We do

Nessun problema può essere indirizzato senza capire e descrivere la condizione che lo risolve e i retroscena della necessità. 

Dogix_Business Analysis

Le fasi della Business Analysis

Un’analisi incompleta o svolta in modo inappropriato è causa del fallimento di molti progetti. Gli errori più frequenti consistono nel mancato o improprio coinvolgimento dell’utente, nella sopravvalutazione delle risorse disponibili, nella accettazione di aspettative irrealistiche, nella insufficiente valutazione delle limitazioni tecniche di prodotto, nell’errata o incompleta comprensione dei processi. Una buona analisi, viceversa, permette di prendere decisioni informate, che si basano su una valutazione adeguata di rischi, costi e benefici, degli impatti organizzativi e tecnologici e delle alternative disponibili. 

L’analisi funzionale deve essere efficiente e incontrovertibile, rappresentare il punto di vista dell’utente coniugato con le caratteristiche intrinseche della tecnologia e rappresentare il volano per la realizzazione di un prodotto che restituisca il massimo valore possibile al richiedente, che ne sarà quindi totalmente soddisfatto. La Business Analysis accompagna l’ “idea” verso il suo compimento.

Analisi delle fonti

L’analisi delle fonti viene condotta attraverso la classificazione dei documenti disponibili, la ricostruzione del contesto, le interviste agli utenti e agli stakeholder, l’esplicitazione dei requisiti e la modellazione concettuale (tramite UML o altri linguaggi descrittivi) del contesto in essere e della visione evolutiva.

Verifica iterativa

La validazione del modello prodotto si sviluppa tramite revisioni, discussioni, confronti focalizzati su dettagli capillari dell’architettura, prototipazioni reiterate e demo.

Produzione documentale

La produzione documentale viene declinata in studio di fattibilità, capitolato e stima, soluzione di alto livello, specifica architetturale e funzionale, documento di valutazione dei rischi e test book.

Cura delle fasi implementative

La cura delle fasi implementative del prodotto si realizza tramite il supporto all’analisi tecnica, le verifiche di avanzamento dello sviluppo, le valutazioni in merito agli aspetti di privacy o security per il trattamento del dato, la validazione degli scenari di test, la presentazione agli utenti del prodotto tramite demo e la raccolta del sign off del cliente grazie agli user acceptance test.

Analisi dei costi

 

L’approfondimento degli aspetti economici del progetto viene condotto attraverso valutazioni di costo, controllo delle stime dei fornitori e definizione delle strategie di trade off, in ottica di bilanciamento costi e benefici.